l'attualita'

L'Albero del Pane

logoalbero.jpgDove meno te lo aspetti, trovi un luogo di delizie, dolci e salate. Provare per credere

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Sanità
Questa non è una intervista, ma una panoramica sulla Sanità in Toscana
Leggi tutto...
 

l'editoriale

Ci siamo lasciati con un 2018 a dir poco capriccioso. Per me il 2019 è iniziato ancor peggio: un bell'infarto il giorno dopo la Befana e via. Questa la ragione dei pochi aggiornamenti. Sono sempre in ospedale ma seppur con fatica reinizio a scrivere.
Fatemi gli auguri, ne ho bisogno

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 

vivere il territorio

Giovannini

logogiovannini.pngMllle e mille cioccolatini, con i quali deliziarvi ad ogni ora

Leggi tutto...
 

arte & cultura

Kounellis

logounimit.gifL'Università Statale di Milano, ospita un'installazione di Jannis Kounellis, fino a febbraio 2019

Leggi tutto...
 

il buon vivere

Folini vini

francesco-folini-vini-valtellina.jpgUna famiglia che ha realizzato il sogno di una vita: fare vini di alto livello

Leggi tutto...
 

tempo libero

Perego&Perego

logoperego.jpgIn Oltrepò, un'azienda che si distingue per vini ottimi, puliti e salubri. Bio, naturalmente

Leggi tutto...
 

Le rubriche di groane.it

Le rubriche di www.groane.it , sono lo strumento principe per interagire con noi.
Chiediamo la vostra collaborazione, le vostre competenze, i vostri suggerimenti, le vostre critiche. Consideriamo queste rubriche uno spazio da condividere con voi, dove noi saremo semplicemente i coordinatori delle vostre segnalazioni, Dalla salute, agli itinerari, dal tempo libero, alle iniziative, dalle vostre competenze informatiche, alle ricette
datevi da fare… scriveteci info@groane.it
lo staff
 

otto e mezzo

Dove si vive meglio?

Secondo un ultima indagine, è Milano la città dove si vive meglio, merito dei cittadini dice il sindaco Sala

 

itinerari

Lingua salmistrata

In viaggio culinario nella bassa landa veneto-furlana. Un bocconcino da veri intenditori

 

sport & salute

In salute nel 2019

Stare in salute nel prossimo anno. Basta un minimo di buona volontà

 

il picchio vigila

Quanti cin cin nelle feste?

Quanto spumante berremo durante le prossime festività? E quando ne berranno all'estero?

 

le vostre ricette

Riciclo panettone

Il semifreddo al panettone con golose scaglie di cioccolato è la ricetta perfetta per concludere in bellezza la Befana

 

tecno-logica

01-01-2019

E' partita con oggi la fatturazione elettronica. Speriamo che non incasini ulteriormente la situazione!

 
 

Lo sapevi che...?

Esselunga; l'epilogo concordato

Esselunga, Giuliana e Marina Caprotti pronte a prendersi il 100%
Giuliana Albera Caprotti e la figlia Marina sono pronte a prendersi il 30% di Esselunga non ancora in loro possesso e in mano a Violetta e Giuseppe Caprotti, figli del primo matrimonio di Bernardo Caprottibernardo-caprotti-cerca-acquirenti-per-esselunga_slider_home.jpg
La seconda moglie del fondatore di Esselunga, scomparso nel 2016, e la figlia avranno così il 100% della controllante del gruppo milanese.

Esselunga, si legge in una nota datata 11 gennaio e pubblicata sul sito Internet della società, è stata informata dalla sua controllante, Supermarkets Italiani, che gli azionisti di maggioranza, Giuliana Albera Caprotti e Marina Caprotti (che tramite Unione Fiduciaria detengono il 70% del capitale di Supermarket Italiani), hanno esercitato il diritto di acquisto delle azioni della controllante possedute da Violetta Caprotti e Giuseppe Caprotti, che insieme rappresentano il 30%.

Il prezzo d'acquisto verrà determinato da terze parti indipendenti. E' possibile che una parte rilevante del prezzo d'acquisto che sarà corrisposto potrebbe essere finanziata attraverso il ricorso al debito.