l'attualita'

L'Albero del Pane

logoalbero.jpgDove meno te lo aspetti, trovi un luogo di delizie, dolci e salate. Provare per credere

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Che si regala a Natale

regaliintervista.jpgGiro di telefonate per capire cosa si regalerà per le Feste Natalizie

Leggi tutto...
 

l'editoriale

2018, addio e senza rimpianti.
Ne sono successe di tutti i colori, ai quattro angoli del Mondo.
Dalla vicenda Corea del Nord-Usa, alla guerra dei dazi, ai disastri naturali, alle vicende nostrane, e poi la Brexit che ancora non si sa come andrà a finire.
Non è mancato il terrorismo, che ovviamente non va in ferie.
Sul clima, che dovrebbe mettere tutti d'accordo, non c'è accordo e il rischio di andare a schiantarsi, non è così remoto.
Come sarà il 2019? Speriamo in un ritorno al buon senso!

 
 
Lo sapevi che.. ?
La via dei bevitori PDF Stampa E-mail
conosciuta a milano e dintorni è via bagutta: nominandola non si può fare a meno di pensare alla famosa osteria. In dialetto baga indica l'otre da vino, ma anche la pancia di chi è dedito all'alcol; bagà significa bere di gusto, e non ha niente a che vedere con l'ubriacarsi. Nei primi anni del Settecento, con il nome di questa via si indicava anche un tratto di via Monte Napoleone. Tristemente nota è, invece, via Bagnera, così chiamata per la presenza di un bagno pubblico di epoca romana, ma balzata alla cronaca a causa degli omicidi commessi da Antonio Boggia. La condanna a morte dell'assassino, avvenuta nel 1862 per impiccagione sui bastioni di Porta Vigentina, fu l'ultima esecuzione che ebbe luogo in Italia, fatta eccezione per i periodi di guerra.
 
<< Inizio < Prec. 721 722 723 724 725 726 Pross. > Fine >>

Risultati 726 - 726 di 726