l'attualita'

L'Albero del Pane

logoalbero.jpgDove meno te lo aspetti, trovi un luogo di delizie, dolci e salate. Provare per credere

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Governo: si dice che

gverde.jpgIniziamo a fare un giro di telefonate per capire cosa si pensa del Governo

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Mezza Europa si chiede cosa ci faccia Tria al Ministero dell'Economia. Tirato per la giacca dal duo Di maio-Salvini, sta facendo non solo brutta figura in Parlamento ma anche in Italia e in Europa.
Non sappiamo cosa gli passi per la testa, ma certo non sono pensieri positivi.
Se ha un minimo di dignità dovrebbe dimettersi, se non altro per rispetto verso se stesso

 
 
Massimo Temporiti PDF Stampa E-mail

Alcune ricette cult, inviateci da Massimo Temporiti, patron di Kitchen

Testarolo al pesto rosso
Ingredienti per 4 persone:
400 g di testarolo tagliato a falde irregolari
50 g pomodorini secchi
5 pomodorini freschi
1/2 spicchio d'aglio privato del germoglio
1 peperoncino piccante
10 foglie di basilico
1 cucchiaio di ricotta salata o pecorino
Preparazione:
Strofinare i bordi di una ciotola con lo spicchio d’aglio. Aggiungere i pomodorini secchi, quelli freschi, il basilico, il peperoncino (eliminando i semi). Frullare ad intermittenza gli ingredienti, evitando di surriscaldari e cercando di mantenere dei piccoli pezzi visibili.
Aggiungere la ricotta grattugiata.
Portare l’acqua ad ebollizione, spegnerla e quindi aggiungere i testaroli con un goccio di olio. Attendere 2 minuti, scolare e farli saltare delicatamente con abbondante sugo. Servire subito con una spolverata di ricotta salata.

Gioielli del Toro  
Ingredienti per 4 persone:
2 Testicoli di toro giovane
Sale
Farina
Uovo
Pane grattugiato
Olio di arachidi
Foglie di salvia e alloro
Preparazione:
Immergere i testicoli nell'acqua salata bollente e cuocerle per circa 4 minuti, quindi scolarle e passarli in acqua fredda.
Dopo averle asciugate staccare delicatamente la pellicina che le ricopre quindi tagliarle a fette (per il lungo). In un tegame dorare l'aglio nel burro, poi levarlo, aggiungere alloro e salvia e mettere le fettine panate.
Rosolarle a fiamma dolce dalle due parti, salare, e servire con verdurine acetate.
Buon appetiro

 
< Prec.   Pros. >