l'attualita'

L'Albero del Pane

logoalbero.jpgDove meno te lo aspetti, trovi un luogo di delizie, dolci e salate. Provare per credere

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Che si regala a Natale

regaliintervista.jpgGiro di telefonate per capire cosa si regalerà per le Feste Natalizie

Leggi tutto...
 

l'editoriale

2018, addio e senza rimpianti.
Ne sono successe di tutti i colori, ai quattro angoli del Mondo.
Dalla vicenda Corea del Nord-Usa, alla guerra dei dazi, ai disastri naturali, alle vicende nostrane, e poi la Brexit che ancora non si sa come andrà a finire.
Non è mancato il terrorismo, che ovviamente non va in ferie.
Sul clima, che dovrebbe mettere tutti d'accordo, non c'è accordo e il rischio di andare a schiantarsi, non è così remoto.
Come sarà il 2019? Speriamo in un ritorno al buon senso!

 
 
Massimo Temporiti PDF Stampa E-mail

Alcune ricette cult, inviateci da Massimo Temporiti, patron di Kitchen

Testarolo al pesto rosso
Ingredienti per 4 persone:
400 g di testarolo tagliato a falde irregolari
50 g pomodorini secchi
5 pomodorini freschi
1/2 spicchio d'aglio privato del germoglio
1 peperoncino piccante
10 foglie di basilico
1 cucchiaio di ricotta salata o pecorino
Preparazione:
Strofinare i bordi di una ciotola con lo spicchio d’aglio. Aggiungere i pomodorini secchi, quelli freschi, il basilico, il peperoncino (eliminando i semi). Frullare ad intermittenza gli ingredienti, evitando di surriscaldari e cercando di mantenere dei piccoli pezzi visibili.
Aggiungere la ricotta grattugiata.
Portare l’acqua ad ebollizione, spegnerla e quindi aggiungere i testaroli con un goccio di olio. Attendere 2 minuti, scolare e farli saltare delicatamente con abbondante sugo. Servire subito con una spolverata di ricotta salata.

Gioielli del Toro  
Ingredienti per 4 persone:
2 Testicoli di toro giovane
Sale
Farina
Uovo
Pane grattugiato
Olio di arachidi
Foglie di salvia e alloro
Preparazione:
Immergere i testicoli nell'acqua salata bollente e cuocerle per circa 4 minuti, quindi scolarle e passarli in acqua fredda.
Dopo averle asciugate staccare delicatamente la pellicina che le ricopre quindi tagliarle a fette (per il lungo). In un tegame dorare l'aglio nel burro, poi levarlo, aggiungere alloro e salvia e mettere le fettine panate.
Rosolarle a fiamma dolce dalle due parti, salare, e servire con verdurine acetate.
Buon appetiro

 
< Prec.   Pros. >