l'attualita'

Vignalta

logovignalta.jpgArquà Petrarca, non solo il Poeta, ma anche vini fortemente identitari

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Governo: si dice che

gverde.jpgIniziamo a fare un giro di telefonate per capire cosa si pensa del Governo

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Se ne è andato dopo una linga malattia Gilberto Benetton,la mente finanziaria della famiglia, che ha sdoganato i colori nella maglieria accessibile a tutti.
Non amava la maglieria, ma la finanza. Opera sua la diversificazione delle attività di famiglia, con il rilancio di Autogrill, che ora è un colosso mondiale.
Idem con l'ingresso i Autostrade, che ha portato importanti profitti, con un inciampo terribile come il crollo del Ponte Morandi a Genova.
E adesso che faranno i Benetton?
Difficile diro!!!

 
 

groane si sostenta con...

  • donazioni e finanziamenti pubblici e privati
  • consulenza editoriale, elaborazioni testi e immagini per pubblicazioni
  • grafica web e multimedia, realizzazione siti web e progetti multimediali
  • progettazione, realizzazione e gestione eventi
  • pubblicità: groane.it ospita banner pubblicitari e pagine istituzionali

donazioni e finanziamenti

 L'associazione www.groane.it ONLUS accetta finanziamenti da enti pubblici e privati, persone fisiche e giuridiche, donazioni e quant'altro serva al sostentamento della mission dell'associazione

Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003

I tuoi dati saranno utilizzati unicamente da Associazione www.groane.it onlus che ne garantisce la massima riservatezza ed il pieno rispetto degli obblighi previsti dal Decreto Legislativo 196/2003 e successive modifiche e/o integrazioni e potrai richiederne in ogni momento la cancellazione.

Deducibilità - Erogazioni liberali alle Onlus

L'associazione www.groane.it è una Onlus (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale). Le donazioni in denaro o in natura erogate da persone fisiche o da enti soggetti all'imposta sul reddito delle società in favore di onlus sono deducibili dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del dieci per cento del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui. (D.L. n. 35 del 14 marzo 2005 convertito in legge n.80 del 14 maggio 2005).
Conserva quindi la ricevuta del tuo versamento, potrai effettuare così la deduzione nella prossima dichiarazione dei redditi.

 credits

concept: Lucio Cerioli & Enrico Soavi