l'attualita'

L'Albero del Pane

logoalbero.jpgDove meno te lo aspetti, trovi un luogo di delizie, dolci e salate. Provare per credere

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Governo: si dice che

gverde.jpgIniziamo a fare un giro di telefonate per capire cosa si pensa del Governo

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Mezza Europa si chiede cosa ci faccia Tria al Ministero dell'Economia. Tirato per la giacca dal duo Di maio-Salvini, sta facendo non solo brutta figura in Parlamento ma anche in Italia e in Europa.
Non sappiamo cosa gli passi per la testa, ma certo non sono pensieri positivi.
Se ha un minimo di dignità dovrebbe dimettersi, se non altro per rispetto verso se stesso

 
 
Tenuta Grillo PDF Stampa E-mail

Guido Zampaglione fa parte di quella schiera di meridionali che venuti al Nord, stanno dando lustro al terroir dove si insediano e operano. pecoranera2003.gifAnzi qualche cosa in più: riescono a interpretare alle perfezione il ruolo che si sono predestinati, in alcune occasioni, riscono a far meglio degli indigeni.
Per un napoletano far vino in Piemonte in prima persona non è cosa da poco. Le tradizioni e la consapevolezza non si comprano ne all'Università, ne sui banchi del mercato, bisogna avere il vino nel sangue per riuscire nell'impresa. Va bene, Zampaglione ha fatto studi specifici, ma non basta questo per fare dei gran bei vini. Per quelli ci vuole l'anima e a quanto ci viene in bocca Guido l'anima la mette senza se, senza ma. Gioca a Rugby e forse questa è la chiave di lettura di questo giovane vignaiolo, che dalla natia Campania è sbarcato in Piemonte, o meglio nel Monferrato.
Già il Rugby, Gioco rude ma onesto, gioco da fair play, simile a quello che Guido usa in vigna: rispetto per la vigna, conscio che lo sfruttamente intensivo, non porta lontano, quindi basse rese per ottenere uve migliori, senza nessun aiutino della chimica. Più impegno in vigna e meno aggiustamenti in cantina, secondo la massima che le uve vanno accompagnate nella loro naturale evoluzione, non manipolate per raggiungere risultati da pronto e subito.
L'azienda di Zampaglione di nome fa Tenuta Grillo con una superfice totale di 32 ettari; 17 sono coltivati a vigneto di cui 11 con uve a bacca nera, barbera, dolcetto, freisa e merlot e 6 con uve a bacca bianca, Cortese, Chardonnay e Sauvignon. Sommessamente diciamo noi, siamo contrari a chi coltiva tutto ovunque, per noi i bianchi in Piemonte sono il Cortese, l'Arneis e il Gavi di Gavi e naturalmente il Moscato d'Asti..ma questa volta un'eccezione dobbiamo pur farla! Parlaiamo, di Solleone, un Sauvignon in purezza, che ci ha francamente stupiti. Ragguardevole
Ma è tutta la gamme dei vini che si fanno a Tenuta Grillo a essere di ottima fattura e a sapersi distinguere, in un'offerta, quella piemontese, costantemente in crescita.
Zampaglione fa vini sinceri, senza concessione alle mode, vini veri, che bevuti una volta è difficile confondere
I VINI
Pecoraneraetichetta_pecoranera.gif
Annata: 2004
Vitigno: Freisa con aggiunte di Dolcetto, Barbera e Merlot
Caratteristiche produttive
Vigneto
 - basse rese  - selezione delle uve  - trattamenti a base di zolfo e rame  - terreno asciutto, sabbioso-limoso
Vinificazione
 - lunghe macerazioni - fermentazione e affinamento in legno di diverse capacità  - non filtrato
Caratteristiche del vino:
 - vino adatto all’invecchiamento - alcool 14,5% - acidità totale 5,2 g/l - estratto secco netto 32 g/l

Baccabiancaetichetta_baccabianca.gif
Annata: 2006
Vitigno: Cortese (100%)
Caratteristiche produttive
Vigneto
 - basse rese  - selezione delle uve  - trattamenti a base di zolfo e rame  - terreno asciutto, sabbioso-limoso
Vinificazione
 - lunghe macerazioni - affinamento in acciaio le altre annate - non filtrato
Del Sauvignon - Solleone, vi parleremo una seconda volta, stiamo preparando una scheda sui vitigni internazionali a bacca bianca impiantati in Piemonte
Una visita in cantina è raccomandatissima
L'azienda Tenuta Grillo è aperta a tutti gli appassionati visitatori.
 Contattateci per prendere un appuntamento.
TENUTA GRILLO
Guido e Igiea Zampaglione
 Strada Maranchetti 6, 15010
 Gamalero (AL).
 Tel/fax: 0131 709176
 Cell. 339 5870423

www.tenutagrillo.it
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
< Prec.   Pros. >