l'attualita'

Eventi Estivi

eventiestivi.jpgSu e giu per il Belpaese, tra arte cibi e vini. Una serie di eventi imperdibili

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Maltempo
testatamaltempo.jpgQuesta è una intervista senza risposte ed è rivolta a quei molti Politici che negano l'evidenza
Leggi tutto...
 

l'editoriale

Una volta alcuni settori della sociatà italiana, seppur minoritari, avevano coniugato uno slogan "Ne con lo Stato ne con le Br". Oggi questo slogan sembra sia stato adottato dalle Comunità Islamiche in Occidente. "Ne con lo Stato ne con gli estremisti".
Una posizione che non solo è equivoca, ma crea sospetti nella gran parte dei cittadini.
Fino a quando questo atteggiamento perdurerà, sarà difficile rompere questo corto circuito. Se le segnalazioni su sospetti di radicalizzazione non partiranno dall'interno delle Comunità Islamiche stesse, risultati aprezzabili non ne avremo.
Che piaccia o meno questa è la realtà nella quale viviamo

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Juventus PDF Stampa E-mail
Juve stratosferica. Dopo il 3-0 di Torno esce dalla tana del Barcellona con uno 0-0 meritato. IL Barça probabilmente non è più quello di un paio di anni fa, ma resta comunque uno squadrone.
Pur con qualche affanno i torinesi escono dal Camp Nou con un pareggio che vale la qualificazione. La squdra di Allegri è solida, ha una difesa di vecchioni quasi insuperabili e in Champions ha la miglior difesa. E poi ha alla guida un Livornese tosto tosto, pragmatico quel che basta e ottimo gestore dello spogliatoio. Ma in primis c'è una società ottimamente amministrata e molto ben gestita. Questo è il segreto della squadra che fu cara all'Avvocato

 
< Prec.   Pros. >