l'attualita'

Ronchi di Cialla

logocialla.jpgNon è difficile essere buoni profeti a Cialla. Il loro Rosè di Cialla, entra tra i top 100 di una prestigiosa classifica USA

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Andamento consumi

andamento.jpgCome è andata a Natale con i consumi di cibo e vini? Ecco qualche dichiarazione di amici di groane.it

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Umberto Bossi fuori dal Parlamento?
Sarebbe la fine dei Capi storici della Lega, con Bossi, tra l'altro in grosse difficoltà economiche. Il rottamatore Salvini, sembra non volere fare sconti. Berlusconi in nome di una antica amicizia perora la sua causa, ma non è detto che ci riesca.
Salvini ha messo a capolista l'avvocatessa Bongiorno che è stata la storica avvocato difensore di Andreotti, già "finiana", l'avvocatessa sembra essere in perfetta sintonia con Salvini.
Maroni storce la bocca, ma anche lui, a meno di clamorose sorprese sembra in declino. Resta da capire il perchè il buon Bobo si sia ritirato dalla ricandidatura in Regione Lombardia...ma presto lo si saprà e la diatriba su Bossi, tra lui e Salvini è solo l'anticipazione di quel che verrà alla luce

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Oliviero Beha PDF Stampa E-mail
Aveva 66 anni, Oliviero Beha, un fiorentino bastian contrario e spesso a ragione.
Ha passato la sua vita a stigmatizzare i vizi del potere. Celebri alcune sue inchieste "contro", a iniziare dai dubbi avanzati sulla partita Italia-Camerun del Campionato del Mondo in Spagna, che poi l'Italia avrebbe vinto.
Ma non di solo calcio si è occupato Beha. Celebri le sue trasmissioni alla Radio dove raccoglieva le voci del Cittadini sui comportamenti e gli sprechi del Potere.
Una voce e una coscienza critica che ci mancherà

 
< Prec.   Pros. >