l'attualita'

Santa Caterina vini

logostkaterina.jpgUn'azienda della Valle del Magra affacciata sul Golfo di Spezia...quando i Nobili si sporcano le mani

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Ivan Rapuzzi

rapuzziivan.jpgParla Ivan Rapuzzi che con il fratello Pierpaolo, porta avanti la storica azienda fondata dai genitori: Ronchi di Cialla. Un'eccellenza internazionale

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Esplosione alla Manchester Arena al termine del concerto della cantante americana Arianna Grande: secondo un primo bilancio ci sarebbero almeno 22 morti e oltre 60 feriti.
La deflagrazione sarebbe avvenuta nella zona della biglietteria.
La polizia e i servizi segreti indagano per terrorismo.
Secondo la Cnn, un uomo sarebbe stato identificato come il kamikaze responsabile della strage.
Una scia di sangue senza fine

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Oliviero Beha PDF Stampa E-mail
Aveva 66 anni, Oliviero Beha, un fiorentino bastian contrario e spesso a ragione.
Ha passato la sua vita a stigmatizzare i vizi del potere. Celebri alcune sue inchieste "contro", a iniziare dai dubbi avanzati sulla partita Italia-Camerun del Campionato del Mondo in Spagna, che poi l'Italia avrebbe vinto.
Ma non di solo calcio si è occupato Beha. Celebri le sue trasmissioni alla Radio dove raccoglieva le voci del Cittadini sui comportamenti e gli sprechi del Potere.
Una voce e una coscienza critica che ci mancherà

 
< Prec.   Pros. >