l'attualita'

Di Pasquale

logodipasquale.jpgQuando la tradizione dolciaria assurge a eccellenza non possiamo che raccontare di questa raffinata pasticceria di Ragusa

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Alex Berlingheri

alexhome.jpgFinalmente Berlingheri di Agricola Vallecamonica ci racconta la sua idea di agricoltura eroica

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Angela Merckel in crisi. Salta l'accordo con i LIberali e adesso o la Cancelliera fa un Governo di minoranza o si torna alle elezioni.
Il populismo di Destra avanza anche in Germania e se va in crisi il gigante tedesco, sono rogne per tutta l'Europa.
A ben pensarci i tedeschi sono gli egoisti di sempre.
Dopo aver tratto dall'Euro il possibile e l'impossibile, i Governanti tedeschi si sono resi conto che così non poteva durare e hanno aperto (poco), agli altri Paesi con politiche più condivise. Il popolo, specie sulla questione migranti, non ci vuol sentire e il risulato è l'instabilità

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Oliviero Beha PDF Stampa E-mail
Aveva 66 anni, Oliviero Beha, un fiorentino bastian contrario e spesso a ragione.
Ha passato la sua vita a stigmatizzare i vizi del potere. Celebri alcune sue inchieste "contro", a iniziare dai dubbi avanzati sulla partita Italia-Camerun del Campionato del Mondo in Spagna, che poi l'Italia avrebbe vinto.
Ma non di solo calcio si è occupato Beha. Celebri le sue trasmissioni alla Radio dove raccoglieva le voci del Cittadini sui comportamenti e gli sprechi del Potere.
Una voce e una coscienza critica che ci mancherà

 
< Prec.   Pros. >