l'attualita'

Di Pasquale

logodipasquale.jpgQuando la tradizione dolciaria assurge a eccellenza non possiamo che raccontare di questa raffinata pasticceria di Ragusa

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Alex Berlingheri

alexhome.jpgFinalmente Berlingheri di Agricola Vallecamonica ci racconta la sua idea di agricoltura eroica

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Angela Merckel in crisi. Salta l'accordo con i LIberali e adesso o la Cancelliera fa un Governo di minoranza o si torna alle elezioni.
Il populismo di Destra avanza anche in Germania e se va in crisi il gigante tedesco, sono rogne per tutta l'Europa.
A ben pensarci i tedeschi sono gli egoisti di sempre.
Dopo aver tratto dall'Euro il possibile e l'impossibile, i Governanti tedeschi si sono resi conto che così non poteva durare e hanno aperto (poco), agli altri Paesi con politiche più condivise. Il popolo, specie sulla questione migranti, non ci vuol sentire e il risulato è l'instabilità

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Di Pasquale PDF Stampa E-mail

Sono quasi settant'anni che ha aperto i battenti la Pasticceria Di Pasquale nel centro storico di Ragusa, la bellissima città Eblea.
pasticceria-dipasquale-800x500_c.jpgDopo uno stop dovuto alla rinuncia dei due fratelli Di Pasquale a proseguire l'attività, con un nuovo assetto proprietario la pasticceria più amata dai Ragusani è ripartita.
Nella nuova gestione per assicurare continuità è rimasto il signor Enzo Di Pasquale, guida vigile e custode delle tradizioni di questa grande Pasticceria amata da Leonardo Sciascia.
"Che tutto cambi, affinche nulla cambi", fa dire al Principe di Salina, Tommasi di L
ampedusa ne "Il Gattopardo".
interni_di_pasquale.jpgLa Sicilia e i suoi sapori, la tradizione e la sua gente: questi gli ingredienti che hanno guidato fin dalla nascita negli anni '50 del secolo scorso questo storico locale, citato in tutte le Guide.
 Oggi come allora si continua a perpetuare la tradizione della grande pasticceria siciliana con qualche punta di innovazione, come per esempio la produzione di panettoni, che poco o nulla hanno da invidiare ai loro cugini milanesi.
Ma non corriamo troppo, bisogna innanzitutto parlare della Torta Savoia, un autentico capolavoro di alta pasticceria. Semplice e nella semplicità trova la sua eccellenza: meno ingredienti si usano e più la materia prima devve essere di grande qualità così come l'equilibrio tra ingredienti.
Semplicemente perfetta.
Poi i fiocchi di neve che si sciolgono in bocca, sprigionando l’essenza di mandorla e la frutta Martorana,un classico irrinunciabile per coloro che amano la dolceria siciliana.

insieme_di_pasquale.jpgNegli anni questa pasticceria è diventata un Must cittadino e non c'è ragusano al quale chiederete informazioni che non si dilungherà raccontandovi aneddoti e curiosità su quella bottega del gusto, dove si continuano a interpretare alla pefezione le tradizioni.
Storie complesse, barocche, com'è barocca Ragusa, con le sue magnifiche architetture.
I dolci di questa pasticceria raccontano la storia di un territorio, delle influenze che ha subito, dai Greci ai Cartaginesi, dai Romani ai Bizantini, agli Arabi, fino alla dominazione Spagnola che qua ha introdotto il cioccolato...non dimentichiamo che siamo vicini a Modica.
Da questo coacervo di culture si è sviluppata una tradizione dolciaria fuori dal comune che la Pasticceria Di Pasquale interpreta alla perfezione.
Citata da intellettuali e raffinati golosi, non apetta che voi surfer di Groane.it. che vi sappiamo attenti e curiosi.

PASTICCERIA DI PASQUALE
Corso Vittorio Veneto, 104
97100 Ragusa
TEL: 0932 624635
Info:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
Pros. >