l'attualita'

Euroflora 2018

euroflora-2018-443422.660x368.jpgManca poco alla kermesse più colorata e profumata d'Italia: imperdibile

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Gloria e i tartufi

gloria_tartufi_orobici.jpgGloria Bonucci, la signora dei tartufi, ci regala un'intervista dove spiega del come una passione sia diventata una professione

Leggi tutto...
 

l'editoriale

A circa metà scrutinio il Centrodestra distacca il M5S di un 10%, nelle Regionali del Molise.
Finita l'avanzata dei Grillini? Con il voto in Friuli alle porte, che dovrebbe premiare la Lega, si rimescolano le carte per formare il Governo centrale.
Salvini e con lui L'ex Cav. riprendono fiato e speranze.
La Sinistra? Non pervenuta!!!!

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Gadget tecnologici PDF Stampa E-mail

C'è un'orgia di nuovi gadget tecnologici in arrivo per le Festività. Dai cellulari declinati in modo sempre più sofisticato, alle Play Station, agli elettrodomestici intelligenti.
Tra doppie telecamere in alta definizione sui cellulari, ai robottini che puliscon casa mentre guardate la TV, dai marchingegni multiuso per la cucina, si fa fatica a orizzontarsi. Ma servono tutte queste cose o sono solo Status Symbol?
Cosa ce ne facciamo di cellulari, pardon, Smart Phone, trabiccoli che girano per casa e puliscono (dovrebbero) pulire?
Oppure di quell'affare che taglia, sminuzza, impasta, cuoce,  che dopo esser stato usato al massimo per un paio di volte finisce nel dimenticatoio?
Ci facciamo avvolgere e coinvolgere in un meccanismo infernale, dove conta solo possedere e chi se ne frega se son necessari o meno

 
< Prec.   Pros. >