l'attualita'

La Gubana della nonna

logogubana_nonna.jpgForte la tradizione friulana, ma con una strizzata d'occhio anche a altre realtà

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Razzismo?

corvetto.jpgCome si diventa Leghisti dopo aver militato a Sinistra per tutta la vita

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Passa quasi in silenzio il 26esimo anniversario della Strage di Via D'Amelio, dove ha perso la vita Paolo Borsellino e la sua scorta. In contemporanea si hanno le motivazioni della sentenza che manda in galera numerosi personaggi convolti nella trattatava Stato-Mafia. Da quanto scrivono i Giudici, ci furono depistaggi da parte di organi dello Stato. E ci fu il coinvolgimento pieno di Dell'Utri, che mediava tra Berlusconi e la Mafia, per mettere al riparo i ripetitori TV del Biscione da possibili attentati. Era una cosa che si sapeva da sempre, ma oggi è scritto nero su bianco in una Sentenza
 
 
Si inizia? PDF Stampa E-mail
Iniziamo bene: il Ministro con delega alla famiglia inizia a un sol giorno dal Giuramento a sparare cazzate.
Dichiara che la famiglia è quella tradizionale, dimenticando che il mondo è cambiato. Persino Papa Francesco, ha aperto agli omosessuali.
Politicamente è intempestivo: crede che tra i suoi ellettori, non ci siano gay o lesbiche? Ministro Fontana, perchè stuzzicare il can che dorme?
Indipendentemente dalle nostre personali opinioni, uno che ha una così alta carica, dovrebbe occuparsi delle famiglie, in tutte le declinazioni che man mano si sono formate nel tempo.

 
< Prec.   Pros. >