l'attualita'

Montini Vini

logomontini.jpgUn'ottimo pretesto per una gita in Oltre Po: un'azienda storica con un secolo e mezzo di vita. Tra tradizione e innovazione

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Giuditta Teresa

giovanni_0.jpgGiovanni Cattaneo, con la moglie Silvana, sono al Top per la produzioni di dolci tipici del FVG, ci racconta della Gubana

Leggi tutto...
 

l'editoriale

In Italia, ogni volta che c'è un evento, sia sportivo, sia civile, diventiamo tutti esperti.
Quando gioca la Nazionale di Calcio, siamo tutti CT, quando c'è la Coppa America di vela, diventiamo tutti strateghi e tattici di vela, ora che è crollato il Ponte Morandi, siamo tutti ingegneri strutturalisti. Poco importa che fior di esperti, diano valutazioni diverse.
E quel che più preoccupa sono i Politici, che hanno gia emesso il verdetto. Un po, un minimo di prudenza ci vorrebbe e sarebbe un segno di maturità

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Crostata Svizzera PDF Stampa E-mail

Crostata svizzera
La crostata svizzera si ottiene preparando la pasta sfoglia e distribuendola in una teglia imburrata, farcendola poi con pomodori a fettine, fette di pane, cipolla tritata ed erba cipollina. Ecco tutti i passaggi per la ricetta crostata svizzera.
Ingredienticrostata-svizzera.jpg
Per la pasta
Farina 250 g Burro 125 g
Sale 1/2 di cucchiaino.
In alternativa pasta sfoglia già pronta 1 confezione
Per la farcitura
Pomodori 400 g
Cipolla 1
Erba cipollina q.b.
Emmenthal 200 g
Pane in cassetta 6/8 pezzi
Per la copertura
Panna 250 g
Uova 3
Semi di sesamo 20 g
Pepe q.b.

Preparazione
Impastate con cura la farina, il sale, il burro con 4 cucchiai d'acqua, stendete la pasta e ponetela in uno stampo imburrato, lasciandola riposare in frigorifero per 20 minuti.
Scottate i pomodori, pelateli e tagliateli a fette. Tritate la cipolla insieme all'erba cipollina.
Ricoprite il fondo di pasta con le fette di pane, il pomodoro, la cipolla tritata, l'erba cipollina e il formaggio, mescolate le uova sbattute e la panna, pepate e versate il tutto sul ripieno e cospargetelo di semi di sesamo.
Cuocete in forno caldo a 200 °C per 20-30 minuti, lasciate intiepidire e infine servite a tavola.
Accompagnate con un vino del Canton Vallese

 
< Prec.   Pros. >