l'attualita'

Vignalta

logovignalta.jpgArquà Petrarca, non solo il Poeta, ma anche vini fortemente identitari

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Governo: si dice che

gverde.jpgIniziamo a fare un giro di telefonate per capire cosa si pensa del Governo

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Certo che in questi anni di Governi pasticcioni ne abbiamo vissti molti, ma questo Giallo-Verde li batte tutti.
Esce il documenti di programmazione economica e scoppia il putiferio. Di Maio dice che non lo voterà perchè c'è una specie di condono tombale. Peccato che Di Maio ci fosse al CdM dove il testo è stato steso e approvato. O dormiva e non ha seguito la discussione o non ci ha capito una mazza. Chissà come reagirà la base Grillina, che per anni ha ululato "onestà, onestà"
Alla faccia dell'onestà. Vale il vecchio detto: "Chi va al mulino si infarina"

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Crostata Svizzera PDF Stampa E-mail

Crostata svizzera
La crostata svizzera si ottiene preparando la pasta sfoglia e distribuendola in una teglia imburrata, farcendola poi con pomodori a fettine, fette di pane, cipolla tritata ed erba cipollina. Ecco tutti i passaggi per la ricetta crostata svizzera.
Ingredienticrostata-svizzera.jpg
Per la pasta
Farina 250 g Burro 125 g
Sale 1/2 di cucchiaino.
In alternativa pasta sfoglia già pronta 1 confezione
Per la farcitura
Pomodori 400 g
Cipolla 1
Erba cipollina q.b.
Emmenthal 200 g
Pane in cassetta 6/8 pezzi
Per la copertura
Panna 250 g
Uova 3
Semi di sesamo 20 g
Pepe q.b.

Preparazione
Impastate con cura la farina, il sale, il burro con 4 cucchiai d'acqua, stendete la pasta e ponetela in uno stampo imburrato, lasciandola riposare in frigorifero per 20 minuti.
Scottate i pomodori, pelateli e tagliateli a fette. Tritate la cipolla insieme all'erba cipollina.
Ricoprite il fondo di pasta con le fette di pane, il pomodoro, la cipolla tritata, l'erba cipollina e il formaggio, mescolate le uova sbattute e la panna, pepate e versate il tutto sul ripieno e cospargetelo di semi di sesamo.
Cuocete in forno caldo a 200 °C per 20-30 minuti, lasciate intiepidire e infine servite a tavola.
Accompagnate con un vino del Canton Vallese

 
< Prec.   Pros. >