l'attualita'

La Fornace

fornce_logo.jpgQua si sa quel che si fa, e si fa quel che si sa. Niente di più

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Oncologia

tumore.jpgColloquio tra un malato oncologico e il suo tumore

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Un ragazzino di 15 anni sale sul tetto di un centro commerciale per farsi un selfie, per sfuggire alla sorveglianza cade in un tubo di aereazione e muore, dopo esser precipitato per una ventina di metri.
Ma in che società facciamo vivere i nostri ragazzi?
Possibile che i ragazzi siano fuori di testa a questo modo? O siamo noi adulti a dedicar loro poche attenzioni?
C'è molto da rivedere sul nostro rapporto genitori-figli

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
Gianduja PDF Stampa E-mail

Gianduia toccasana per il cuore, rende le arterie più elastiche
Lo rileva una ricerca italiana, diretta dal professor Francesco Violi, direttore del dipartimento di Medicina Interna del Policlinico Umberto I° di Romagiandujotti.gif
Buono e anche benefico soprattutto per le arterie.
È il gianduia, la nocciola tonda del Piemonte, che con il suo alto contenuto di antiossidanti, polifenoli e vitamina E, rappresenta un toccasana per il cuore.
Lo rileva una ricerca italiana, diretta dal professor Francesco Violi, direttore del dipartimento di Medicina Interna del Policlinico Umberto I° di Roma e pubblicata sulla rivista Internal and Emergengy Medicine.
Del cioccolato fondente si conoscono già tutte le virtù, al contrario del gianduia, di cui fino a oggi sono rimasti sconosciuti i benefici.
“Dopo circa 2 ore dal consumo – ha detto il professor Violi – i partecipanti mostravano un aumento dell’elasticità delle arterie, mentre alcun effetto si registrava dopo la somministrazione di cioccolato al latte”.

 
Pros. >