l'attualita'

Pietro Beconcini

logobeconcini.jpgA San Miniato, c'è chi coltiva le tradizioni del vino alla "toscana".
E' Leonardo Beconcini

Leggi tutto...
 

l'intervista del mese

Governo: si dice che

gverde.jpgIniziamo a fare un giro di telefonate per capire cosa si pensa del Governo

Leggi tutto...
 

l'editoriale

Nel Nord Italia che più non si può, a Livigno, i genitori italiani abbandonavano il figlio di 5 anni in mezzo agli escrementi dei loro grossi cani, mentre andavano a lavorare in un negozio extralusso.
Sembra che in molti sapessero, ma nessuno si è mai mosso.
I genitori rischiano la patria potestà. Il bimbo nel frattempo è stato affidato ai servizi sociali

 
 
Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

Advertisement

 
0844 PDF Stampa E-mail

Il Garante per le comunicazioni ha deciso che le offerte commerciali - quelle che arrivano dagli operatori che ci propongono un nuovo abbonamento per il cellulare, per Internet a casa o per la pay-tv - dovranno essere immediatamente individuabili
ROMA - Il Garante per le comunicazioni ha deciso che le offerte commerciali - quelle che arrivano dagli operatori ch ci propongono un nuovo abbonamento per il cellulare, per Internet a casa o per la pay-tv - dovranno essere immediatamente riconoscibili sugli schermi dei nostri smartphone.
Per questo, arriveranno da un unico prefisso: è lo 0844.
 Come svela Repubblica in edicola, avranno prefisso 0844 anche le chiamate fatte per "ricerche di mercato e pubblicità".
Il Garante ha individuato il numero "magico", una regola di trasparenza che a dire il vero era già prevista dalla legge numero 5 del 2018 (in Gazzetta Ufficiale dal 3 febbraio).
C'è però una scappatoia: un call center - incaricato di condurre una campagna di offerte per una società come Tim o Sky, ad esempio - potrà anche evitare lo 0844. Utilizzerà - come fa già oggi - un numero che inizia per zero (come se fosse di una città) oppure un numero che inizia per 3 (come se fosse di un cellulare).
Ma il cittadino avrà, anche in questo secondo caso, un nuovo strumento di difesa. Ovviamente resterà libero di non rispondere alla telefonata perché non conosce quel numero.
Subito dopo il cittadino potrà richiamare e raggiungere l'utenza dalla quale è partita la chiamata. Questa possibilità oggi gli è negata. Il sistema dovrà entrare a regime entro due mesi, a partire da ieri.
E arriverà un altro prefisso: lo 0843. Sarà in dotazione ai call center che ci raggiungono per indagini di tipo statistico, con l'eccezione dell'Istat che avrà una sua cifra particolare.

 
Pros. >