Morti sul lavoro
Non passa giorno che non ci siano incidenti sul lavoro, senza distinzione di categorie o luoghi. Dal Veneto alla Toscana, dal Piemonte alla Lombardia, dal Centro Sud alle Isole.
Pochi controlli, ancor meno le sanzioni, mancanza di controlli, personale scarso e mal pagato. Un giochetto eludere i pochi controlli con qualche mazzetta.
E poi gli operai che sempre più pressati sui tempi di lavorazione, spesso disattivaano i presidi di sicurezza, i non usare le protezioni personali, un vezzo che si può vedere in un qualsiasi cantiere edile.
E' anche una questione "culturale":sulla sicurezza si investe poco in formazione che viene ritentuta in costo e non una opportunità